Il progetto editoriale

 

“La voce della Società”  ha lo scopo di dare voce alla società con approfondimenti e informazioni utili al lettore. Questa iniziativa nata nel mese di Ottobre del 2021 ha come spunto la crisi sanitaria del Covid e il suo impatto nella vita delle persone. 

È ormai risaputo come l’emergenza conseguente alla pandemia da Coronavirus abbia letteralmente terremotato le vite di ognuno di noi, mutando radicalmente le nostre abitudini, anche quelle quotidiane. L’onda terribile dei danni che il Covid ha investito non solo l’ambito sanitario ed economico, in maniera diretta, ma anche il tessuto sociale del nostro paese, secondo dinamiche meno appariscenti, silenziose, più lente a manifestarsi. A pagare un prezzo altissimo sono state e sono tuttora le componenti vulnerabili della società, le quali si sono trovate immerse in problematiche inedite e del tutto imprevedibili.

Vogliamo informare e raccontare la nostra Sardegna ricordandone tutte le bellezze ma soprattutto intendiamo dare  fiducia nella ripartenza. Il taglio che diamo ai nostri contenuti ci consente di suscitare una vasta attenzione sulla società sotto più punti di vista suddivisi per rubriche.

 

Sfide e obiettivi

La sfida maggiore è l’utilizzo di un linguaggio garbato, semplice, attento alla verità, capace di unire senza creare divisioni. Il progetto si rivolge a tutte e a tutti, senza pregiudizi, per tale ragione l’intento è fare del progetto un luogo di racconto, dialogo e confronto. Questo progetto oltre ai giovani vorrà far parlare le donne, analizzando e proponendo le questioni femminili. Non mancherà l’ impegno nei più diversi fronti dell’educazione, della cultura, della società. Non mancheranno contributi scritti che ispireranno una saggia riflessione sulla società e i suoi problemi. L’obiettivo sarà anche quello di fornire al lettore segnali di incoraggiamento, di conoscenza e di ripresa.

 

© Riproduzione Riservata - La voce della Società