Daniel Smith dirige, per la prima volta, il 29-30 aprile, l’Orchestra del Teatro Lirico

Venerdì 29 aprile alle 20.30 (turno A) e sabato 30 aprile alle 19 (turno B) è in programma il settimo appuntamento della Stagione concertistica 2022 del Teatro Lirico di Cagliari che presenta ancora un importante debutto a Cagliari: si tratta di Daniel Smith (1981), giovane e talentuoso direttore australiano (ma abita a Roma), vincitore, tra gli altri riconoscimenti, del secondo premio nel prestigioso “Sir Georg Solti International Conductors’ Competition” nel 2012 che dirige l’Orchestra del Teatro Lirico in un concerto che propone l’ascolto di due celebri pagine sinfoniche della prima meta dell’Ottocento (1802 Beethoven e 1825 Schubert), entrambe scritte nella piena maturità artistica e compositiva del rispettivo autore.

Il programma musicale prevede infatti l’esecuzione di: Seconda Sinfonia in Re maggiore op. 36 di Ludwig van Beethoven; Nona Sinfonia in Do maggiore “La grande” D. 944 di Franz Schubert.

Lo spettacolo ha una durata complessiva di 1 ora e 30 minuti circa, compreso l’intervallo.

 

© Riproduzione Riservata - La voce della Società