Il sardo Andrea Pala, Miglior Giovane Enologo d’Italia, domani al Maxxi di Roma

Sarà il sardo Andrea Pala, vincitore del premio Miglior Giovane Enologo d’Italia, a presentare domani, mercoledì 1 dicembrepresso il Mediterraneo al Maxxi di Roma la 1a annata del vino “Fendente” dell’azienda Guido F. Fendi.

Per un totale di 2000 bottiglie numerate e 200 magnum, ogni bottiglia ha la propria cassetta in legno di rovere. (Il rovere per le cassette è stato scelto perché il vino è stato affinato in legno di rovere francese per 36 mesi).

L’azienda Guido F. Fendi si trova nell’entroterra della Toscana meridionale, la Maremma, regione caratterizzata da terre rosse e colline spioventi verso il mare, nota per la sua autenticità e le sue tradizioni.

Guido F. Fendi commenta con orgoglio la nascita di questo vino frutto della collaborazione con Andrea Pala: “È un grande vino dedicato a mio padre Luigi. Abbiamo voluto rispecchiare in questo vino il carattere forte, deciso e, al, contempo dolce di Luigi”.

 

 

© Riproduzione Riservata - La voce della Società