Novembre, il mese del Black Friday

Novembre è diventato ormai il mese delle offerte speciali con l’avvento del Black Friday.

Percentuali di sconto nei negozi e online rendono conveniente, soprattutto in questo periodo di incertezza economica, acquistare vestiti e accessori per sé o per fare magari un regalo. Questo periodo è particolarmente favorevole per gli affari poiché nei magazzini sono presenti ancora le taglie e le varianti colore che ai saldi di gennaio saranno sicuramente meno disponibili. Tuttavia occorre prestare attenzione e porsi sempre la fatidica domanda : “ ne ho davvero bisogno?”.

Questa domanda ha due scopi, il primo è quello di evitare di acquistare l’ennesimo maglione che resterà nell’armadio inutilizzato per i prossimi due anni e risparmiare e il secondo è di evitare di fomentare l’orgia consumistica dell’abbigliamento low cost che ricordiamo è la seconda maggiore fonte di inquinamento globale. 

Fatto questo preambolo andiamo ad analizzare cosa è più conveniente comprare e soprattutto come farlo. 

Non tutte le aziende mettono in promozione l’intero catalogo ma semplicemente una parte che è presente in negozio o sul sito da più tempo in maniera da smaltire l’invenduto; è quindi bene fare attenzione qualche giorno prima dove sono situati i “nuovi arrivi” in negozio per evitare di trovarsi tra le mani l’unico capo a prezzo pieno e scoprire alla cassa che non si avrà alcuno sconto, diversamente online viene preparata una sezione apposita dove cercare ciò che più ci piace. 

Una volta concluso l’affare è da ricordare che anche se in promozione si ha diritto a rendere o sostituire i nostri acquisti quindi chiedere sempre entro quanto tempo possiamo “pentirci” e conservare lo scontrino che ci darà diritto al rimborso o a un buono secondo quella che è la nostra scelta. 

Detto questo preparatevi, online dalla mezzanotte e nei negozi all’apertura, fate il vostro shopping con divertimento e con giudizio. 

 

© Riproduzione Riservata - La voce della Società